Giovedì, 10 Agosto 2017 19:31

Tutto è pronto per la stagione calcistica 2017-2018

Scritto da

Abitualmente il mese di agosto segna il grande ritorno del campionato di calcio di serie A, che in genere coincideva con l’ultima domenica di vacanze, segnando in qualche modo la fine delle ferie per molti italiani. Le cose, come avete potuto già notare, sono cambiate moltissimo, nel corso del tempo. Così tra anticipi, posticipi e quant’altro, la formula standard è andata definitivamente in cantina, e quest’anno lo si nota maggiormente per via dell’inizio di campionato a metà agosto.

E’ stato stabilito un avvio di stagione anticipata, pressoché in ogni Paese europeo, per dare al calendario maggior respiro in vista degli impegni delle nazionali maggiori per la fase mondiale del campionato di calcio che si terrà in Russia a partire da metà giugno 2018. La Francia è stato il primo Paese ha cominciare, durante la prima domenica di agosto. Pian piano però toccherà a tutti gli altri. In Italia ad aprire le danze ci hanno già pensato il Milan, con il turno preliminare di Europa League, e ancora toccherà al Napoli, impegnato contro il Nizza per i preliminari di Champions e poi a Lazio e Juventus per la finale di Supercoppa italiana. Un preludio al vero inizio di stagione con la prima giornata di campionato. 

Per la prima di campionato ancora Juventus e Napoli, inizieranno con le gare di sabato 19 agosto, rispettivamente contro Cagliari e Verona. Impegni modesti per le due squadre sulla carta maggiormente titolate per giocarsi lo scudetto 2017-2018. Atalanta-Roma e Inter-Fiorentina, sempre per la prima di campionato saranno i due incontri più interessanti per le scommesse serie A ci faranno entrare subito nel giusto climax di stagione. Di rilevo in questo senso anche la settimana successiva con la Roma che affronta l'Inter e il Napoli l'Atalanta nella seconda di campionato. Lazio-Milan sarà invece la gara più interessante per il terzo turno, specialmente in ottica di quote e di scommesse sportive, che come abbiamo già appurato sono uno dei motivi di forza per seguire la serie A e il calcio in generale. Campionato che si colora di scenari inediti, visto che dalla serie cadetta sono arrivate due squadre sorprendenti, rivelazioni della B, che rispondono al nome di Spal e Benevento.

 Sorprendente il Benevento di Marco Baroni, che da ex calciatore aveva vestito, tra le altre, la casacca del Napoli ai tempi di Maradona e del secondo scudetto. Sarà proprio il derby campano a caratterizzare la quarta giornata di campionato. Una partita inedita, che in serie A verrà disputata per la prima volta in assoluto. Anche questo fa statistica, e quindi altro tema interessante per i patiti di scommesse sportive e di quote. Juventus-Fiorentina, Lazio-Napoli, Milan contro la Roma e soprattutto Inter-Milan, ci faranno entrare maggiormente nella dimensione del campionato di serie A. Un calendario davvero molto compatto, visto che quest’anno per la prima volta di giocherà anche a ridosso delle festività natalizie, con il turno del 23 dicembre, fatto del tutto inedito per il calcio professionistico italiano. Novità che costituiscono dunque motivo di interesse per una serie A che appare rinnovata e determinata a essere protagonista assoluta per i palinsesti sportivi della stagione che sta per iniziare. 

  

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077