Menu
Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

BRUXELLES - Un anno dopo gli "spaventosi attacchi" del 22...

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

PARIGI - Si aggrava la posizione penale di Francois Fillon mentre si...

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

In Italia la maladepurazione ci costa 62,69 milioni di euro...

Musica Classica alla SalaUno

Musica Classica alla SalaUno

ROMA - Prosegue la programmazione di musica classica 2017, alla...

Prev Next

Sci. Goggia e Moelgg lasciano il segno: secondi in gigante e slalom speciale

Sci. Goggia e Moelgg lasciano il segno: secondi in gigante e slalom speciale

ROMA - Ieri Sofia Goggia nello slalom gigante di Maribor, oggi Moelgg nello speciale di Adelboden, entrambi sul podio al secondo posto.

DONNE - Il riscatto è arrivato, dopo un paio di gare poco fortunate, Sofia Goggia si riprende il podio, il settimo stagionale. Purtroppo l'acuto della vittoria non è arrivato, ma veramente per poco. La Shiffrin, ultima a scendere nella seconda manche, ha fatto una gara disastrosa giungendo alla fine solo sesta e Sofia ha avuto davvero la grande occasione di prendersi la prima vittoria in coppa del mondo.

Ma la sua sciata, seppur otttima, non è stata sufficiente per limare quei 16 centesimi che l'hanno separata dalla vincitrice Worley. Comunque, un'altra grande prova dell'azzurra che con il risultato di ieri ha confermato la quarta posizione sia nella classifica della coppa di Gigante che nella classifica generale. La vittoria è un appuntamento solo rinviato.

UOMINI - La seconda giovinezza di Manfred Moelgg passa anche per il Tempio di Adelboden. Dopo il successo nello slalom speciale di Zagabria, oggi Manfred ha davvero pennellato anche sulla mitica Kuonisbergli. Giunto davanti al mostro sacro di Hirscher (terzo) ma dietro al fenomeno Kristoffersen.

Il 34enne di Virgilio di Marebbe è in splendida forma e anche oggi ha mangiato la pista, senza timori e con il piglio giusto, di chi sa quel che s'ha da fare. L'esperienza in questa fase della sua carriera lo sta aiutando ma anche la classe, la tecnica, sono dalla sua parte.

Non era facile: se giovedì le condizioni meteo lo hanno leggermente favorito, oggi ha subito pagato pegno, perchè quando il finanziere è sceso, con il pettorale nr. 5, la nebbia era piuttosto insistente a scapito di una visibilità già compromessa. Bravo quindi due volte, a non scomporsi e a rimanere concentrato sulla sua discesa. 

Bravissimo Manfred Moelgg che evidentemente ha fatto le prove generali in vista degli imminenti mondiali di San Moritz, in Svizzera, che inizieranno il prossimo 6 febbraio.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208