Sabato, 19 Maggio 2012 05:38

Vela. ACWS: Trionfa Luna Rossa

Scritto da
La doppietta di Luna Rossa La doppietta di Luna Rossa

VENEZIA - Si sono aperte le danze dei catamarani dell'America's Cup World Series sullo specchio d'acqua della laguna di Venezia.

Una gioia per gli italiani e per il pubblico presente, veder trionfare i nostri colori con una magica doppietta di Luna Rossa.

Vincono, infatti, entrambe le barche di Prada, Swordfish e Piranha. Tutto il pubblico di Venezia è in festa e in piedi pronto a tributare i successi delle due barche italiane.

Anche se le gare non sono valide ai fine dlla vittoria finale dell'ex coppa delle cento ghinee, servono però per racimolare punti in vista delle gare più importanti.

Rispetto alle gare con le 'vecchie' imbarcazioni, sui catamarani è visibile il lavoro e lo sforzo fisico che producono gli atleti per far navigare il proprio catamarano più vicino alle boe, per renderlo più performante delle altre.

Ieri si sono raggiunte velocità intorno ai 20 nodi, impensabile con le barche del 2007.

Dopo le gare di Napoli, quindi, ancora felicità per i tifosi italiani che oggi vogliono continuare a divertirsi e a sognare un'altra vittoria.

Oggi sarà la terza giornata con il recupero dei match race e le regate di flotta, mentre domenica ci sarà il gran finale, meteo permettendo.

 

LA CLASSIFICA:

 

1. Energy Team, Fra (3 -2) punti 35;

  1. Luna Rossa Pescespada (1- 6) 31;

  2. Luna Rossa Piranha (4-1) 29;

  3. Emirates Team New Zealand (2-4) 29;

  4. Team Korea (6- 5) 26;

  5. Oracle Spithill, Usa (8-3) 21;

  6. Artemis, Sve (7-7) 21;

  7. Oracle Bundock, Usa (5-8) 16;

  8. China Team (9-9) 8.

Tra parantesi i piazzamenti nelle due gare

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]