Venerdì, 20 Luglio 2012 16:07

Vele d'epoca. Les Tonneres de Brest

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

BREST - Si è svolta dal 13 al 19 luglio la 20° edizione de le "Tonnerres de Brest 2012", una manifestazione velica di fortissimo impatto, anche per i non addetti ai lavori.

SPETTACOLO MOZZAFIATO - Migliaia di marinai e centinaia di barche di tutte le dimensioni hanno partecipano al raduno marittimo internazionale di Brest. A sfilare, sotto gli occhi incuriositi degli spettatori, i grandi velieri storici, golette e altrettante riproduzioni di imbarcazioni d'antan con a bordo vecchi lupi di mare comandati da capitani di vascello ma anche da skipper professionisti. 

Ci troviamo al largo della costa occidentale francese, di fronte alla città portuale di Brest, nella regione della Bretagna. Lo spettacolo a cui si assiste è come quello di un film, con il mare mosso da un forte vento che agita le onde che si infrangono violentemente sulla costa rocciosa. Un giusto contorno a questa autentica parata di vele d'epoca.

La manifestazione si è svolta per la prima volta nel 1992 e ogni edizione prevede una serie di paesi ospiti. Quest'anno sono stati Messico, Indonesia, Marocco, Russia e Norvegia. 

TIN TIN - Non manca una nota di colore. Le avventure di Tin Tin hanno non poco ispirato la denominazione della manifestazione. Infatti, il mitico Capitano Haddock era solito esclamare ''Tuoni e fulmini di Brest!''. Da qui, l’espressione ''tonnerres'', tuono, che ricorda, tra l'altro, il colpo dei cannoni che ogni giorno annunciavano  l’apertura e la chiusura dell’armeria del castello di Brest. 

Last modified on Venerdì, 20 Luglio 2012 16:37
Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]