Martedì, 10 Maggio 2022 15:16

All’Università La Sapienza il primo simposio per giovani chimici dedicato all’innovazione e alla sostenibilità

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dal 20 al 23 giugno 2022 presso il dipartimento di Chimica

Avrà luogo nella più grande università europea il SYNC2022, “First Symposium for YouNg Chemists : Innovation and Sustainability”. 

Un evento internazionale in cui la ricerca delle nuove generazioni, l’impresa e l’ambiente si incontrano per elaborare strategie innovative di sviluppo sostenibile. Giovani ricercatori da tutto il mondo condividono idee ed esperienze e pianificano progetti, con il supporto di outstanding scientists, leader di associazioni ambientaliste e rappresentanti di imprese.
A tutti i partecipanti sarà data la possibilità di illustrare la propria attività di ricerca con presentazioni dedicate, la cui condivisione e discussione saranno la base da cui partorire idee e sviluppare nuove linee progettuali.  
"Siamo particolarmente orgogliosi di promuovere questa importante iniziativa - precisa Luciano Galantini, Direttore del Dipartimento di Chimica di Sapienza - a testimoniare la particolare attenzione della comunità dei chimici nell'incentivare nei giovani l'entusiasmo per la ricerca e la consapevolezza dell'importanza che essa ha nel rispondere alle sfide di uno sviluppo tecnologico intelligente e nell'unire le società al di sopra di ogni diversità".

VAIO AL SITO

Le lezioni plenarie saranno tenute da
●           Stefano Passerini (Istituto di tecnologia di Karlsruhe, Germania)
●           Reyko Oda (Istituto europeo di chimica e biologia, Francia)
●           Lars Angenent (Università di Tubinga, Germania)
●           Giuseppe Portale (Università di Groningen, NL)
●           Anna De Juan (Università di Barcellona, Spagna)
●           Jose Nuno Canongia Lopes (Università di Lisbona, Portogallo)
●           Stefano Ciafani (Presidente di Legambiente)
Il programma SYNC2022
sarà organizzato in modo tale che un gran numero di partecipanti potrà presentare la propria ricerca. Gli argomenti principali (saranno presi in considerazione anche altri argomenti correlati)
 
●        Materiali per la salute, l'ambiente e l'energia
●        Polimeri e biopolimeri
●        Economia circolare
●        Soluzioni chimiche per affrontare le sfide della società
●        Chimica verde
●        Sensori intelligenti
●        Chimica fondamentale

“Symposium for YouNg Chemists (SYNC2022): Innovation and Sustainability"
Primo Simposio per Giovani Chimici: Innovazione e Sostenibilità
 
Roma, 20-23 giugno 2022
Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Chimica

bianco.png