Giovedì, 12 Gennaio 2012 17:51

Censimento 2011. L’Italia nel 2012 raccontata dalle seconde generazioni

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA - NOI+10 è  il progetto promosso da Istat in occasione del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, in collaborazione con la Rete G2 – Seconde Generazioni.



E’ un’iniziativa culturale a corollario del Censimento, con l’ambizione di fotografare e provare a raccontare l’Italia che è e che sarà, attraverso le testimonianze delle seconde generazioni.
Un racconto a più voci di giovani, nati e/o cresciuti in Italia e figli di stranieri, che sono chiamati a immaginarsi da qui a 10 anni, costruendo uno spaccato sui sogni e sui progetti dei primi veri cittadini cosmopoliti italiani.

Con la rilevazione censuaria l’Istat fotografa l’Italia, con NOI+10 prova a immaginare l’Italia del futuro dal punto di vista delle seconde generazioni: ora siamo qui, ma tra 10 anni lo scenario potrebbe essere diverso.

Le modalità per partecipare    I giovani che vogliono partecipare dovranno produrre video, testi, sms, materiali fotografici o audio su come immaginano il loro futuro da qui a 10 anni, quali sono le loro aspirazioni e dove pensano di realizzarle.

C’è tempo fino al 29 febbraio per inviare le proprie testimonianze attraverso i seguenti canali:
- indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- sms al numero 340/1047473
- wetransfer.com per i file superiori a 10 mega  indicando come indirizzo del destinatario Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ultima modifica il Giovedì, 12 Gennaio 2012 17:51

bianco.png