Domenica, 17 Aprile 2016 08:38

Genova, incontro con Roberto Malini alla Mondadori Sestri

Scritto da

I bambini hanno liberato la fantasia con “Le stelle nella risaia”

GENOVA - Nel pomeriggio di venerdì 15 aprile a Genova Sestri Ponente, presso la splendida Sala degli Incontri della Libreria Mondadori, Roberto Malini, poeta e scrittore, autore della novella “Le stelle nella risaia”, ha incontrato il pubblico, formato per gran parte da bambini. “E’ stato meraviglioso,” commenta Daniela Malini, che ha conversato con l’autore e gli intervenuti, ”perché i piccoli ospiti, molti dei quali allievi di Gabriella Accatino e Alessandra Passalalpi, sono stati davvero i protagonisti dell’evento, grazie a Roberto, che come me è un fedele collaboratore dell’Unicef e amico dei bambini. Oggi alla Mondadori di Sestri abbiamo proprio rappresentato l’UNICEF, annunciando che la libreria sarà il primo punto Unicef di Sestri, aperto a tutte le mamme che allattano i loro bambini. Queste vetrine accoglieranno infatti la locandina Unicef che dà il benvenuto alla mamma che allatta. I bambini hanno applaudito a lungo Roberto, che ha trasformato un incontro letterario in uno spazio educativo, in cui i bambini hanno espresso il loro pensiero e il frutto della loro fantasia, ispirandosi alla novella ‘Le stelle nella risaia’, una favola moderna che alcune nazioni in via di sviluppo hanno scelto per promuovere i loro progetti contro fame e povertà. E’ stato commovente, inoltre, vedere il regista e chef Mario Morales Molfino piangere commosso davanti al pubblico, colto dall’emozione di fronte alle parole dei bambini, che hanno espresso il loro sogno di un mondo in pace, senza ingiustizie, miseria, guerre e discriminazione”. I bambini hanno fatto dono a Roberto Malini del frutto del loro entusiasmo e - in alcuni casi - di un fresco, genuino talento: i loro disegni a pastello, china, acquerello e due poesie che lo scrittore ha letto al pubblico, il quale ha battuto le mani alle piccole poetesse, sorpreso dall’originalità delle loro composizioni. Un particolare apprezzamento hanno riscosso, da parte di grandi e piccoli, i dipinti digitali di Dario Picciau che illustrano la novella.

Bambini e adulti hanno hanno trepidato insieme ai protagonisti della novella, mentre l’autore narrava il primo capitolo, in cui il giovanissimo sierraleonese Mustapha, dopo aver rischiato di finire fra le fauci di un feroce leopardo parlante, riceveva in un dono un vaso, grazie al quale sarebbe cambiata per sempre, in meglio, la vita degli abitanti di un piccolo villaggio. Se la belva restava a bocca asciutta, non così era per gli intervenuti, cha apprezzavano il tris di mini-risotti presentato da Mario Morales Molfino. Alla fine dell’incontro, i bambini si stringevano intorno al tavolo a cui sedeva l’autore, gli stringevano la mano e gli chiedevano di autografare copie del libro “ e stelle nella risaia” (Valentina Edizioni - promozione etica Scappi’s) o i loro diari scolastici. E ad ognuno Roberto Malini donava una dedica esclusiva. 

bianco.png