Mercoledì, 23 Marzo 2016 20:48

Caravaggio Experience al Palazzo delle Esposizioni di Roma In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

ROMA - Caravaggio Experience racconta in maniera del tutto inedita l’opera di Michelangelo Merisi da Caravaggio utilizzando l’innovativo approccio espositivo delle esperienze immersive, per la prima volta a Roma.

Avvalendosi del sistema di multiproiezione INFINITY DIMENSIONS TECHNOLOGY®, tecnologia digitale di altissimo livello che unisce immagini e suoni, Caravaggio EXPERIENCE porta il visitatore a vivere un’esperienza unica sul piano sensoriale attraverso un incontro ravvicinato con il Maestro del Seicento.

Sono 57 i capolavori dell’artista che, nell’arco di cinquanta minuti, vengono riprodotti attraverso l’uso di 33 proiettori Canon XEED in Alta Definizione con risoluzione superiore al Full HD (1920x1200). Il sistema di pannelli a cristalli liquidi LCOS è stato in grado di elaborare immagini nitide e cristalline consentendo la visibilità anche di particolari minuscoli. L’uso della combinazione di tecnologie trasmissive e riflessive di tale portata rende il progetto un unicum anche nel panorama delle realizzazioni di videoinstallazioni immersive.

Il progetto espositivo, elaborato con la consulenza scientifica di Claudio Strinati, è coprodotto da Azienda Speciale Palaexpo e Medialart, società fiorentina, in collaborazione con Roma&Roma srl e realizzato dai video artisti di The Fake Factory con musiche originali di Stefano Saletti,

L’esperienza visiva e auditiva è accompagnata da quella olfattiva, grazie alle fragranze selezionate appositamente dai maestri profumieri dell’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella.

Il percorso inizia con la LUCE, che caratterizza tutta l'opera di Caravaggio; seguono il NATURALISMO con Bacco, L’amore vincitore, I musici; la TEATRALITA’, la VIOLENZA, i LUOGHI DI CARAVAGGIO ciascuna dedicata ad opere o momenti di vita specifici. Al termine del percorso, una galleria virtuale raccoglie i lavori nel loro insieme. L’imponente video installazione è aperta al pubblico da giovedì 24 marzo fino a domenica 3 luglio. In autunno Caravaggio Experience sarà a Napoli dove rimarrà fino ai primi mesi del 2017.

bianco.png