Giovedì, 18 Ottobre 2012 12:04

Cinemavvenire. La scuola di Art-Counselor: iscrizioni e video

Scritto da

ROMA - Sono aperte le iscrizioni ai corsi 2013 della Scuola di Art-Counseling di CinemAvvenire.

L'associazione, fondata da Gillo Pontecorvo, ha attivato da 8 anni una scuola per la formazione di Art-Counselor, operatori sociali e culturali, esperti di linguaggi artistici, con competenze psicologiche, antropologiche e pedagogiche, che utilizzano l’arte e il cinema per l’intervento nel disagio sociale, la relazione d'aiuto, la crescita della persona, la realizzazione delle sue potenzialità creative e il miglioramento della qualità della vita.


La musica, il teatro, la letteratura, la danza, le arti visive, e soprattutto il cinema, che è l'arte del nostro tempo, possono essere - attraverso sia la fruizione consapevole e guidata delle opere, sia l'uso  attivo, creativo ed espressivo dei linguaggi - strumenti di crescita, di trasformazione individuale e di intervento sociale che migliorano la qualità della vita delle persone e dei gruppi.


L’Art-Counselor è un operatore sociale e culturale che utilizza, stimolandole, le modalità espressive dell'arte e della creatività, presenti in ogni persona, come potenti strumenti auto-rigenerativi e auto-riparativi e considera l'individuo ed i gruppi in difficoltà non come portatori di problemi, ma come portatori e fonti di opportunità, risorse, potenzialità, occasioni e soluzioni.

Gli Art-Counselor di CinemAvvenire sono riconosciuti ed iscritti nelle liste della FAIP e del CNEL.

La scuola prevede un weekend al mese per 10 mesi l’anno (da gennaio a dicembre, tranne luglio e agosto) più 2 weekend esperienziali full immersion, il corso ha la durata di tre anni.

L'inizio dei corsi 2013 è il 26 e 27 gennaio.
Gli interessati possono inviare una email con il proprio CV alla segreteria di CinemAvvenire, saranno poi contattati per un colloquio.

Il primo week-end di lezione sarà sabato 26 e domenica 27 gennaio 2013.

La Scuola organizza inoltre:

• Corsi ECM per medici, psicologi, operatori psico-socio-sanitari.
• Incontri con i film a tema
       o
Esempi:
      Bagdad Café, di Percy Adlon: il male di vivere e il non senso dell’esistenza possono essere trasformati creativamente.
       Lezioni di tango, di Sally Potter: il femminile e il maschile oggi e il progetto di persona e di coppia.
• Teatro ed espressione creativa del corpo.
• Riscrivere la propria storia.
La scrittura creativa e la biografia come strumenti di trasformazione della persona
• Crescere con le immagini. Alfabetizzazione emotiva e didattica attraverso il cinema.
• Week end antropologici e di sophia-art. Incontri esperienziali e di creatività corale.
• Corsi di preparazione alla relazione di coppia.
• Gruppo di antropologia esistenziale.
Per la crescita personale, nella coppia e nelle relazioni.

L´Associazione Centro Internazionale CinemAvvenire ha deciso già da qualche anno di aprire i corsi e i seminari della Scuola di Art-Counseling anche ai non iscritti alla Scuola, per dare modo a tutti i soci  e alle persone interessate di usufruire di un´attività culturale importante della nostra Associazione, e anche per far loro conoscere direttamente le caratteristiche e il valore dei nostri corsi. In questi casi, a seconda del percorso seguito, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni e colloqui di selezione:
Centro Culturale CinemAvvenire - Viale Scalo San Lorenzo 51 - Tel/Fax: 06.44362602 - Email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- www.cinemavvenire.it

Scuola Art-Counseling CinemAvvenire.mov

 

Video

 

bianco.png