Martedì, 18 Febbraio 2014 18:06

Cinema. Un marzo pieno di novità e di 'ritorni'

Scritto da

ROMA - Ci stiamo lasciando alle spalle un Febbraio decisamente carico di sorprese (alcune, per fortuna, anche piuttosto piacevoli) e ci prepariamo ad accogliere un Marzo denso di aspettative. I film da tenere d'occhio sono davvero tanti, spesso appena annunciati (o dei quali comunque si sa ancora poco); vi proponiamo alcuni titoli su cui riponiamo le speranze per una visione che ci faccia divertire, emozionare e farci, magari, in alcuni casi anche riflettere. 

Per i più piccolini consigliamo la visione di “Tarzan”, una rielaborazione realizzata con la performance-capture e in 3D, dell'uomo della giungla aggiornato ai giorni nostri. In questa versione i genitori di Tarzan sono degli avventurieri miliardari che sono stati uccisi in un incidente aereo. Jane Porter è la figlia di una guida africana e il suo obiettivo è quello di proteggere la giungla.

Per gli amanti del genere “azione”, da non perdere è il film “300 – L’alba di un’impero”, tratto dall'ultimo romanzo a fumetti di Frank Miller, Xerxes e raccontato nello stesso stile visivo mozzafiato del campione d'incassi "300", questo nuovo capitolo della saga epica sposta l'azione su un nuovo campo di battaglia: il mare, dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra. Il film vede il ritorno di Temistocle contro la massiccia invasione da parte delle forze Persiane, guidate dall'uomo trasformato in Dio, Serse e da Artemesia, vendicativa comandante della Marina persiana.

Per tutti gli appassionati dei videogames, in uscita nelle nostre sale ci sarà il film “Need for speed”: la pellicola sarà basata sulla serie ma non su un gioco in particolare, avrà un ritmo veloce e dinamico e sarà radicato nella tradizione dei grandi film automobilistici degli anni '70.

Per quanto riguarda le commedie, vi consigliamo la visione dei film “Allacciate le cinture” e “La mossa del pinguino”, entrambi di produzione italiana. Dello stesso genere è in uscita anche il film “Supercondriaco – Ridere fa bene alla salute”, che parla di Romain Faubert, uomo di quarant'anni, senza moglie e senza figli. Fa il fotografo per un dizionario medico online, cosa che non fa che aumentare la sua ipocondria cronica, tanto da spingerlo alla nevrosi. Il suo unico amico è il Dottor Dimitri Zvenska, ma anche per lui il malato immaginario è difficile da gestire, così da cercare di allontanarsene. Per farlo, il rimedio è aiutare l'amico/paziente a trovar la donna della sua vita, organizzando cene a casa sua, obbligandolo a fare sport e istruendolo sulle tecniche di seduzione. Comunque, trovare la donna perfetta per l'amico non sarà semplice come sembra.

Nonostante il “bel tempo” sia ormai alle porte, c’è sempre spazio nella nostra settimana per poter andare nelle nostre sale a gustarsi la visione di questi e di tanti altri film in uscita nel prossimo mese.

bianco.png