Mercoledì, 21 Agosto 2019 15:51

L'immateriale diventa arte. La luce protagonista del design d’interni: le tendenze 2020 brillano di novità

Scritto da

Metalliche, ecologiche e sorprendenti sono vere proprie opere di luce. L’illuminazione diventa sempre più protagonista di emozionanti dialoghi con il design d’interni per vivere una casa accogliente e dall’estetica sofisticata. Ma che non dimentica l’innovazione tecnologica per il risparmio energetico.

Progettare la luce per degli spazi interni significa immaginare lampade che irradiano l’ambiente circostante rendendolo accogliente, intimo e conviviale. 

Provate allora a chiudere gli occhi e ad attraversare virtualmente le stanze della vostra casa. Soffermatevi sui luoghi più cari: dal comodino su cui spesso poggiano i nostri ricordi alla poltrona per leggere un libro, così come la cabina armadio dove prepararsi per affrontare una giornata importante. In ognuno di loro c’è luce. Un lampo di luce che cancella le ombre mettendosi in mostra aggraziata e preziosa. 

Lampade da soffitto, da terra o a sospensione che siano tonde, lineari o poliedriche prediligono una scelta di materiali di ultima generazione come il polipropilene e acciaio satinato, per garantire durevolezza nel tempo. Spiccano nelle loro tinte metalliche, strizzano l’occhio al minimal e puntano all’essenzialità. Perfette per rendere confortevole sia il salotto sia le stanze da letto, fino all’angolo più buio di un qualsiasi spazio esterno.

In questo 2020 sono l’oro e le finiture laccate a sottolinearne il prestigio per  impreziosire e donare agli spazi un tocco chic e raffinato, dal vago sapore esotico ed esoterico. 

Elementi illuminanti che riflettono luminosissimi e creano sapientemente un habitat di atmosfere intime e calde. Dove la luce si trasforma e diventa sempre più ecologica e versatile grazie alle continue innovazioni tecnologiche, soprattutto, nel campo dei LED e della rete Wifi.  Ricaricabili e facilmente trasportabili per seguirci ovunque, dal tavolo basso del centro stanza, al giardino. Lampade finalmente libere da fili e leggerissime.

L’Illuminazione non è più solo un sinonimo di luce e basta. Illuminazione oggi significa esperienza, sentimento, emozione che diventano sculture o delle vere e proprie installazioni in gran parte realizzate in armonia con la natura e da cui traggono infinita ispirazione. Creazioni di artisti geniali pensate ad hoc per bilanciare funzionalità ed effetti luminosi, per sorprendere con giochi di luce e ombre e rendere le case di una raffinatezza estrema.  Lampade che possono essere alla portata di tutti, con costi spesso non esosi ma che donano alla casa quel tocco di personalità esclusivamente nostro e non di tutti.

Correlati

Ultime da Ilaria Bocchino

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]