Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Nel 2019 decine di persone, molte delle quali in seguito condannate, vennero arrestate a Palermo con l’accusa di aver truffato le assicurazioni: finti incidenti stradali erano inscenati da una banda di criminali, con il consenso di vittime disposte a subire fratture di braccia e gambe al fine di incassare il premio. 

FIRENZE – Debutta sul mercato la 40° annata del Chianti Classico Casanuova di Nittardi “Vigna Doghessa” che con la vendemmia 2020 si presenta al pubblico in sei raffinate etichette d’artista, più una settima appositamente scelta per il formato magnum.

ROMA - Sarà in scena fino al 20 novembre al teatro Quirino di Roma una riduzione affascinante de “Il berretto a Sonagli” di Luigi Pirandello, diretta da Gabriele Lavia, che interpreta il ruolo di Ciampa, lo scrivano additato come “becco”.

ROMA - “La Santa sulla scopa “è un atto unico, scritto da Luigi Magni e presentato al pubblico per la prima volta nel 1986. Periodo in cui la sua riflessione verteva sulle reazioni popolari del passato, di fronte ai grandi temi del sacro e dell’autorità, riproposti tra storia e leggenda, farsa e dramma.

Nel giorno in cui Monica Vitti avrebbe compiuto gli anni, era nata il 3 novembre del 1931, alla Casa del cinema di Roma è stata presentata la biografia di Laura Delli Colli -  ex presidente della festa del cinema di Roma, Presidente del SNGCI, sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici italiani – dal titolo “Monica. Vita di una donna irripetibile”. Moderava Laura Squillaci, giornalista di RaiNews24; contribuivano al ricordo le attrici Carolina Crescentini e Chiara Ferrara. 

Nella capiente sala del teatro Brancaccio a Roma è stato presentato “Ragazzaccio”, la nuova fatica cinematografica di Paolo Ruffini, che l’ha scritta, diretta e prodotta.

ROMA - Al cinema Farnese Arthouse di Roma, storica sala d’assai, oggi ancor più attiva per il programma di titoli indipendenti, festival cinematografici ed eventi culturali, si è conclusa la premiazione della VI edizione del Premio Zavattini.

VITERBO - Sebastiano del Piombo è uno dei più importanti artisti del Rinascimento, la collaborazione sua con Michelangelo si può datare tra il 1512 e il 1516.

Dal 3 novembre arriva in sala una commedia francese diretta da Lauriane Escaffre e Yvonnick Muller, i cui protagonisti sono i bravi Karin Viard e Gregory Gadebois.

“Io sono l’abisso” è il terzo film diretto da Donato Carrisi, tratto dal suo best seller di 200.000 copie, che arriva nelle sale il 27 ottobre.

Pagina 1 di 166

bianco.png