Venerdì, 27 Giugno 2014 12:12

Alitalia. Mercoledì incontro con i sindacati sul nodo esuberi

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lupi: il governo lavorerà per il ricollocamento degli esuberi

ROMA - E’  terminato l’incontro di questa mattina tra il ministro dei Trasporti  Maurizio Lupi e il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, per fare il punto sulla vertenza Alitalia.  Il governo convocherà i sindacati il prossimo mercoledì per trovare una soluzione ai nodi rimasti in sospeso relativi all’accordo con Ethiad.

“Mercoledì - ha detto Lupi - convocheremo i sindacati e sentiremo le proposte che vorranno farci”. Il 15 luglio rimane tuttavia la data limite per arrivare ad un accordo sui 2.251 esuberi. 

“Speriamo anche prima del 15 luglio - ha sottolineato Lupi, anche alla luce del comunicato congiunto tra Alitalia ed Etihad che crea un contesto positivo. Nessuno può permettersi che questa operazione sia un fallimento”. Lupi ha infine aggiunto che è volontà del governo attenuare il più possibile l’impatto che avrà questa operazione sugli esuberi previsti. Ha quindi dichiarato che il governo sta studiando la possibilità di ricollocare o esternalizzare i 2.251 esuberi dichiarati. 

“La sensibilità del governo - ha detto Lupi - è quella di attenuare il più possibile l'impatto degli esuberi. Sugli strumenti stiamo lavorando e dovremo intervenire con tutti quelli possibili”. “L’azienda - ha aggiunto Lupi - ha confermato quali sono i numeri dell'occupazione. Questo è il perimetro, però in questo perimetro si può intervenire per una ricollocazione o capire se è possibile esternalizzare alcuni servizi”.

Letto 1908 volte