Siamo sempre più poveri. E il governo Monti sta a guardare

ROMA – Patrimoniale, redistribuzione del reddito, equità sociale. Tutte belle parole che, alla luce dei fatti, suonano così distanti da questo Paese governato dai tecnici delle promesse che, pur di risollevarsi dal baratro finanziario, stanno facendo pagare il prezzo più alto della crisi alle fasce più deboli, negando la possibilità di vivere serenamente a milioni di persone.

Non a caso il report stilato dall’Istat sulla povertà in Italia indica un panorama sempre più preoccupante, tra differenze socio economiche sempre più rilevanti,  in assenza di manovre tese a riportare l’indispensabile equilibrio, che nell’economia reale si chiama dignità.

Insomma bisognerebbe essere ciechi, sordi e pure muti per non comprendere appieno che questo governo ha ulteriormente aggravato lo stato sociale dei suoi cittadini. I dati diffusi parlano chiaro: nel 2011 l’11,1% delle famiglie risulta essere relativamente povero. Si tratta complessivamente di 8 milioni 173mila persone, 2 milioni 782mila famiglie.  E non finisce qui. Perchè il dato viene supportato da un altro fenomeno allarmante, come ha sottolineato  Raffaela Milano, direttore dei Programmi Italia Europa di Save the Children. Infatti, il peggioramento della condizione delle famiglie provoca una maggiore sofferenza tra i bambini, ovvero ciò che rappresenta il futuro di questa Italia.

Siamo solo all’inizio di un fenomeno che non si placherà con ricette fantasiose alla Monti, perchè questa crisi continuerà come continueranno le riforme inique di questo governo, la pressione fiscale, la cancellazioni di diritti e dei servizi pubblici indispensabili in una società che di democratico non ha più nulla. I recenti tagli alla scuola e alla sanità sono solo l’indicatore evidente che qualcosa non sta più funzionando e che si vuole deliberatamente distruggere a scapito di tutta la popolazione. Nel frattempo non si parla più di tassare i grandi patrimoni,  non si tagliano le spese agli armamenti che  assieme ai nuovi acquisti degli F-35 hanno superato la modica cifra di 40 milioni di euro. Non si ipotizza neppure l’ipotesi a tagliare quelle grandi opere lesive per l’ambiente circostante e per le popolazioni locali. La Tav e la recente scelta francese di non realizzare il tunnel proprio per questioni di denaro avrebbe dovuto far ragionare anche la nostra classe dirigente. Invece nulla.

Non per niente la questione povertà ha sollevato un coro di critiche tutte rivolte alle politiche economiche montiane. Il Codacons ha addirittura ventilato l’ipotesi di chiedere all’Esecutivo un decreto anti povertà per far fronte a questo allarme sociale, mentre Adiconsum propone di creare dei fondi di solidarietà per settori.
Intanto dal governo tutto tace. L’ennesima prova di un fallimento.

Avatar photo

Alessandro Ambrosin

Tutti gli articoli

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
Mistero della vita

Il gioco logorante della vita mi lascia pensosa. Troppo grande il mistero… uno scoglio duro da sorpassare e poi il mare infinito. Il tempo si nutre dei nostri…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando