Domenica, 09 Febbraio 2014 10:38

Olimpiadi Sochi 2014. Innerhofer d'Argento!

Scritto da

SOCHI (Russia) - Prima medaglia olimpica per l'Italia conquistata da un fantastico Christof Innerhofer.

E' d'argento la sua medaglia, ottenuta nella discesa libera, dietro all'austriaco Matthias Mayer e davanti al norvegese Kjetil Jansrud. Una frazione di secondo che per poco non gli regala il meritatissimo oro olimpico. Lui che già nell'ultima edizione dei mondiali di Germania del 2011, a Garmisch-Partenkirchen, si era portato a casa un oro (SuoerG), un argento (Supercombinata) e un bronzo (Libera), entra ora nell'Olimpo dei più grandi, con l'argento che sa quasi di oro, se non fosse per quei soli piccoli 6 centesimi che lo dividono dalla medaglia dalla lega più pregiata. Un distacco che molto probabilmente è figlio dell'età: 29 anni per il ragazzone azzurro, 23 per l'austriaco vincitore. Un patrimonio, in termini di decimi di secondo, depauperato pian piano a causa, probabilmente, della fatica che si è fatta sentire sulle gambe. Eh già, perché Christof è stato davanti a tutti, nei rilevamenti cronometrici fino a circa 15'' dall'arrivo sui circa 2'06'' di gara. Nel primo crono aveva 59 centesimi di vantaggio su Mayer, nel secondo rilevamento 44, ancora 29 per poi essere in svantaggio di un solo centesimo. Al traguardo, il suo distacco è salito a sei, ma l'urlo di gioia e i suoi "yes ...yes" hanno fatto ben comprendere la gioia immensa dell'atoatesino. Semplicemente Fantastico!

GLI ALTRI AZZURRI - Peter Fill ha chiuso al settimo posto dopo una buona prova, con un distacco di 49 centesimi dal primo. Una gara che fa ben sperare anche in vista della prossima combinata. Paris ha chiuso all'undicesimo posto con un distacco di 90 centesimi, proprio davanti al compagno di squadra Heel, dietro di altri 3 centesimi.

GLI SCONFITTI - Solo la medaglia di legno per il campione norvegese Aksel Lund Svindal, quarto a 29 centesimi da Mayer, mentre il cow-boy delle nevi, Bode Miller, si deve accontentare di un magro ottavo posto, a 52 centesimi, dietro al nostro Fill.

 

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]