Sabato, 12 Settembre 2015 20:38

Venezia 72. Il Leone d’oro a un esordiente venezuelano, Coppa Volpi all’Italia

Scritto da

LIDO DI VENEZIA – (nostro inviato) "Strade perdute"  di Lorenzo Vigas è il film venezuelano a cui è stato assegnato il Leone d'Oro della 72a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Per il Venezuela, questa,  è la prima partecipazione  con un film in concorso nella storia della Mostra. Un battesimo di grande prestigio per un lungometraggio che affronta, con stile neorealistico, attraverso le strade di Caracas, il tema dell'omofobia e del rapporto padre figlio.

La Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile è andata all'attrice italiana Valeria Golino per il film "Per amor vostro" di Giuseppe Gaudino. Il film è un percorso nella Napoli contemporanea attraverso la vita di una donna, del suo passato e della sua memoria in cui la musica gioca un ruolo fondamentale come elemento rappresentativo dei nostri ricordi. Valeria Golino, acclamata dalla stampa nazionale e internazionale proprio ieri qui a Venezia, dopo 29 anni torna a vincere meritatamente lo stesso premio. 

Con la Coppa Volpi in mano, Valeria Golino elegantissima e visibilmente commossa ha detto:" Sto provando la stessa gioia di quasi trent'anni fa. Il premio mi da la stessa ingenua allegria di allora".
La Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile è stata assegnata allo straordinario attore francese Fabrice Luchini per il film L'hermine di Christian Vincent. L'attore interpreta il ruolo di un giudice di Corte d'Assise che incontra, fra i giudici popolari, la donna che aveva amato sei anni prima. È un film in cui si percepisce chiaramente come il desiderio di vivere abbia la potenza di vincere su tutto, sempre e comunque. Fabrice Luchini che non è potuto venire a ritirare il premio, ha ringraziato la Mostra attraverso un videomessaggio.Il film ha vinto anche il premio per la migliore sceneggiatura.

La Giuria, presieduta dal regista messicano Alfonso Cuarón, firma questa edizione della Mostra del Cinema di Venezia distinguendosi per avere assegnato, finalmente dopo tanti anni, i tre premi più importanti...ai tre che senza esitazioni lo meritavano.

Teresa Bartoli

Producer Tg1

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]