Mercoledì, 04 Novembre 2015 11:17

Spectre 007. Non eguaglia i predecessori. Recensione

Scritto da

CITTA DEL MESSICO - In questo nuovo capitolo, James Bond si batterà per distruggere l’ organizzazione SPECTRE, un polipo i cui tentacoli abbracciano l’ economia mondiale, mirando al controllo globale dell’ informazione.

Per raggiungere il suo scopo, James Bond, dovrà scavare nel suo passato, fino ad allearsi con la figlia di un suo acerrimo nemico, per risolvere l’ enigma che lo condurrà al cuore di SPECTRE. Tra continui cambi di paesaggio, combattimenti e demolizioni involontarie di edifici, il film scorre, senza però entusiasmare, come i suoi predecessori. 

Alcune curiosità: ambientato in una Città del Messico in festa per il Giorno dei Morti, il film è stato in parte girato a Roma. Daniel Craig nei panni di 007 ha al suo fianco un’icona della bellezza italiana quale Monica Bellucci.

Nelle sale da 5 Novembre 2015

Durata: 148 minuti

CAST ARTISTICO:

James Bond: Daniel Craig

Franz Oberhauser: Christoph Waltz

Madeleine Swann: Léa Seydoux

Gareth Mallory/ M: Ralph Fiennes

Q: Ben Whishaw

Eve Moneypenny: Noemie Harris

Lucia Sciarra: Monica Bellucci

Max Denbigh/ C: Andrew Scott

CAST TECNICO:

Regia: Sam Mendes

Sceneggiature: John Logan, Neal Purvis, Robert Wade,Jez Butterworth

Produttori: Barbara Broccoli, Michael G. Wilson

Produttore esecutivo: Callum McDougall

Casa di Produzione: Metro-Goldwyn-Mayer, Columbia Pictures

Distribuzione (Italia): Warner Bros

Musiche: Thomas Newman

Spectre 007 – Trailer ufficiale italiano

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Terra poesia dei sensi

Ogni angolo di terra è poesia per gli occhi.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]