Alessandro Cardulli

Alessandro Cardulli

Domenica, 22 Giugno 2014 20:58

Le minoranze del Pd, una babele

ROMA - Ma oggi cosa è davvero il Pd? La domanda è legittima proprio perché ha ottenuto un così grande consenso elettorale, il suo segretario è anche il presidente del Consiglio che vuole cambiare verso all’Italia e all’Europa. Il suo cavallo di battaglia, sia nelle primarie che nella campagna elettorale, è la rottamazione, in primo luogo delle forze politiche, come tali.

Domenica, 15 Giugno 2014 17:38

Mare Nostrum, mare di morti

ROMA - Ormai non fanno quasi più notizia i migranti che continuano a morire nel nostro mare, il Mediterraneo. Ormai qualsiasi cosa succeda il posto d’onore spetta a Matteo Renzi. 

ROMA - Ma il ministro  Giuliano Poletti in che paese è vissuto? Dice che “la concertazione è stato solo un modo per stare attorno a un grande tavolo facendo pagare il conto agli italiani”. Non la pensava così quando era un dirigente al massimo livello, quello di presidente di Legacoop. Forse i tavoli cui ha partecipato non erano quelli della concertazione così come era nata, ma quelli organizzati da Berlusconi e da ministri come Sacconi e Brunetta.

ROMA -  La polemica fra il sindaco Marino e i sindacati è durissima.  Al primo cittadino di Roma non va giù, come del resto anche al vicesindaco Nieri cui compete anche la gestione del personale, lo sciopero generale deciso dai sindacati di categoria con il pieno sostegno delle tre Confederazion romane, Cgil, Cisl e Uil.

Domenica, 01 Giugno 2014 18:05

Partito del lavoro, pensiero di sinistra

ROMA - Matteo  Renzi  nella duplice veste di presidente del Consiglio e di segretario del Pd subito dopo la vittoria nelle elezioni europee  ha ribadito che il suo governo andrà avanti fino alla scadenza del 2018 e che  cambierà verso all’Italia e all’Europa. “Cambiare verso”,parole semplici entrate nel gergo politico e giornalistico.

Giovedì, 29 Maggio 2014 18:48

Mamme bianche, bambini neri

 

ROMA - Una notizia e niente più. I media troppo presi dall’esame dei risultati elettorali che, a nostro parere ,sono limpidi come l’acqua dei ruscelli, hanno dato uno sguardo, qualche titolo in prima pagina, salvo lodevoli eccezione  senza andare oltre, come oggi si usa dire.

Sabato, 24 Maggio 2014 17:49

Giù le mani da Enrico Berlinguer

 

ROMA - In una campagna elettorale disgustosa violenta, che non trova riscontro in  alcun altro Paese della Unione europea, si è inserito improvvisamente il nome di Enrico Berlinguer. Lo hanno fatto Grillo e Casaleggio aizzando la folla di Piazza San Giovanni a gridare il nome del segretario del Partito comunista italiano.

Domenica, 18 Maggio 2014 18:40

Pd non al di sopra di ogni sospetto

ROMA - Ora si tratta di limitare i danni, sconfiggere Grillo, mettere al sicuro il nostro Paese, impedire la deriva democratica che riguarda anche l’Europa.

Venerdì, 16 Maggio 2014 13:52

La ripresa non c’è, la precarietà sì

 

ROMA - L’economia passa in secondo piano, ne prende il posto la corruzione. Anche se, in questo Paese, spesso colludono e la trama corruttiva che sembra inestricabile frena la crescita, lo sviluppo. Anzi, come ora si sta verificando, gli investimenti ci sono ma verso i portafogli finanziari che non creano posti di lavoro.

 

ROMA - L’applauso più forte, uno dei quaranta ricevuti, Susanna Camusso l’ha avuto quando ha  affrontato il problema del rapporto con il governo.

Pagina 1 di 31

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Andrea Camilleri, “contastorie” per sempre

Andrea Camilleri se ne è andato, a 94 anni,  mentre un suo racconto, l’ennesimo, era appena uscito in libreria e mentre si era appena spenta l’eco televisiva dell’ottava replica del...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati sull’economia. La storia dell’ESM raccontata dall’interno. Sovran…

Pochi giorni fa è stato diffuso dall’ESM, uno degli enti che è stato protagonista assoluto della storia economica contemporanea, un libro che ripercorre quanto avvenuto negli ultimi anni. Safeguarding the euro...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]