Lunedì, 14 Dicembre 2015 20:11

Obama contro Isis: sarete i prossimi a essere colpiti

Scritto da

NEW YORK - "Non potete nascondervi. Sarete i prossimi ad essere colpiti". Questo il monito lanciato ai leader dell'Isis da Barack Obama, che ha ricordato i responsabili dello Stato islamico uccisi negli ultimi mesi. "I leader dell'Isis non possono nascondersi - ha affermato il presidente americano - e il nostro messaggio e' semplice: voi sarete i prossimi!".

L'Isis, ha poi aggiunto Obama al termine della riunione al Pentagono del Consiglio per la sicurezza nazionale, ha perso il 40% delle zone che una volta controllava in Iraq. "Li abbiamo colpiti al cuore e renderemo loro sempre più difficile avvelenare il mondo", ha proseguito, sottolineando pero' come la guerra sia resa difficile dal fatto che i militanti dello stato islamico "si nascondono dietro alla popolazione civile, e dobbiamo colpirli con estrema precisione, con precisione

chirurgica". 

Obama, definendo l'incontro al Pentagono, una riunione "regolare", ha sottolineato come la strategia Usa di lotta all'Isis sia fondata su quattro pilastri: scovare ed eliminare i terroristi, formare ed equipaggiare le forze di opposizione in Siria, contrastare il reclutamento e la propaganda ed usare la diplomazia per porre fine alla guerra civile siriana. "Stritolando il loro cuore, rendiamo piu' difficile per l'Isis diffondere la sua propaganda e il suo terrore nel mondo", ha affermato il presidente. Sottolineando poi i progressi fatti fino a questo momento, Obama ha detto che l'Isis ha perso "migliaia di metri quadri di territori" e  ha fatto i nomi dei leader dell'Isis uccisi in Siria, Iraq e Libia inviando un messaggio chiaro ai terroristi: "voi sarete i prossimi". 

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]