Lunedì, 12 Ottobre 2015 09:59

Frenetica attesa per le dimissioni ufficiali di Ignazio Marino

Scritto da

ROMA  - Al Campidoglio c’è una frenetica attesa per la decisione di Ignazio Marino, che oggi dovrebbe formalizzare le proprie dimissioni. Potranno così decorrere i venti giorni dopo i quali, salvo clamorose sorprese, si aprirà la fase del commissariamento e per le nuove elezioni.

Due appuntamenti sui quali si accentra ora l'attenzione del mondo politico, sia per l'individuazione del nome che nei prossimi mesi guiderà il Campidoglio; sia per la scelta dei candidati che si contenderanno la guida della Capitale; sia infine per la data delle elezioni, visto che si continua a parlare di un ipotetico rinvio per evitare la coincidenza con il Giubileo. -Una scadenza che tuttavia non desta preoccupazioni in Vaticano, nonostante la crisi apertasi in Comune, mentre continua a far discutere l'appello del cardinale Agostino Vallini, vicario del Papa, che ha chiesto per Roma una svolta e un rinnovamento della classe dirigente. -Timori importanti ma che naturalmente passano in secondo piano rispetto alle emergenze legate ai vari focolai di crisi internazionale. Un tema che ogni probabilità verrà approfondito dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che alle 11 al Quirinale riceverà gli eurodeputati italiani. -Tornando alla politica interna, attesa a Milano per la riunione del Consiglio federale della Lega, mentre alle 18 si riunisce il Consiglio dei ministri. Seduta di routine, prima di quella di giovedì prossimo dedicata al varo della legge di stabilità.  

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]