Martedì, 19 Giugno 2012 11:06

Progetto Pegasos e dirigibile Zeppelin con il Cnr

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Nell’ambito del progetto europeo Pegasos, è in corso sulla Pianura Padana un esperimento per studiare la relazione tra inquinamento atmosferico e cambiamenti climatici che si avvale del dirigibile ‘Zeppelin NT’, in volo sui cieli italiani dopo un’assenza di quasi 80 anni.

La missione scientifica, unica nel suo genere, è coordinata dall’Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (Isac-Cnr) di Bologna e prevede misure in quota dagli Appennini al mare Adriatico, sorvolando le basi sperimentali ‘G. Fea’ di San Pietro Capofiume, ‘O. Vittori’ di Monte Cimone e la stazione di monitoraggio di Bologna del progetto ‘Supersito’ della Regione Emilia Romagna. L’esperimento e la piattaforma Zeppelin NT saranno presentati alla stampa, venerdì 22 giugno ore 19 presso l’aviosuperficie G. Zamboni - Via Sabbionara, 5 - 40064 Ozzano dell'Emilia (BO).

Ultima modifica il Martedì, 19 Giugno 2012 11:28
Ezio Alessio Gensini

Giornalista, poeta, regista, sceneggiatore. Narratore di vicende sportive e divulgatore scientifico. Apolide. Vive a Křivoklát (Boemia).

www.dazebaonews.it