Teatro Quirino. Silvio Orlando racconta “La vita davanti a sé” di Romain Gary

ROMA – Fino a domenica 30 ottobre Silvio Orlando racconta alla platea del Teatro Quirino la storia di Momò, un bambino arabo che cresce nella banlieu parigina di Belleville, accudito da Madame Rosa – una ex prostituta ebrea scampata ai campi di sterminio nazisti, – che gestisce una pensione per figli di prostitute che non possono tenere i bambini con sé.

Il romanzo, che Romain Gary pubblicò nel 1975 sotto lo pseudonimo di Emile Ajar, è un testo affollato di personaggi che vivono nel quartiere di Momò. Per questo non era semplice rendere giustizia alla storia di Gary attraverso un adattamento teatrale in forma di monologo, eppure Silvio Orlando riesce a farlo brillantemente. Descrive le sfaccettature dei personaggi e mantiene fede alla forte voce narrante di Momò, guidando lo spettatore tra le pagine del libro, lungo i dedali delle strade di Belleville, passando per i sei piani del palazzo in cui vive, fin dentro al salotto di Madame Rosa, “una donna che avrebbe meritato un ascensore”.

Lo sguardo ironico di Momò, con il suo linguaggio gergale e colorito, resta il punto di osservazione ‘privilegiato’ che porta la platea – così come il lettore – all’interno di una realtà complessa e multietnica. Una realtà lontana nel tempo e nello spazio – siamo a Parigi negli anni ’70 – ma con problematiche oggi più che mai attuali. Orlando eccelle nel tenere il palco da solo, con l’unica eccezione dei talentuosi musicisti, diretti da Simone Campa, che con i loro strumenti accompagnano e impreziosiscono il monologo dell’attore.

Le luci di Valerio Peroni sono un elemento fondamentale. Sono colorate e leggere quando Momò racconta scene dalla sua vita quotidiana nel quartiere, ma diventano intense se parla dell’affetto che due persone come lui e Madame Rosa condividono quando uniscono le loro solitudini. Lo spazio del palco, con la scenografia semplice ma variopinta, rappresenta le mura domestiche della pensione di Madame Rosa, ma grazie alla bravura di Orlando si amplifica fino a inglobare prima Belleville e poi tutta Parigi. 

Nel narrare la storia di Momò, Orlando ne ha messo in scena l’ironia sottile e la natura giocosa, ma soprattutto ha fatto suo il messaggio che Romain Gary racchiuse nelle ultime parole del suo romanzo: bisogna voler bene. Sono queste stesse parole a chiudere lo spettacolo. 

Cardellino srl

presenta

SILVIO ORLANDO

LA VITA DAVANTI A SÉ

18 – 30 ottobre 2022

Tratto dal romanzo La Vie Devant soi

di Romain Gary

traduzione Giovanni Bagliolo

edizione Biblioteca Neri Pozza

Direzione musicale Simone Campa

con

l’Ensemble dell’Orchestra Terra Madre

Simone Campa chitarra battente, percussioni

Maurizio Pala fisarmonica

Kaw Sissoko kora, djembe

Marco Tardito clarinetto, sax

scene Roberto Crea

disegno luci Valerio Peroni

costumi Piera Mura

organizzazione Maria Laura Rondanini

direttore di scena Luigi Flammia

capo elettricista Massimo Polo

fonico Gianrocco Bruno

amministratore di compagnia Vittorio Stasi

consulenza amministrativa e organizzativa Teresa Rizzo

riduzione e regia di SILVIO ORLANDO

Giulia Rocchetti

Giulia Rocchetti

Tutti gli articoli

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
La vera bellezza è un’emozione. Video

Verità e bellezza cerchiamole… Che lo spirito dell’infanzia non si spenga. Quale bellezza? Quale verità? La bellezza che attira è quella che fa evadere dalla realtà…fuggiamo dalla verità dominati dalle…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando