Teatro Ciak. ‘La santa sulla scopa’, peripezia mirabolante di Luigi Magni

 

In una Roma cinquecentesca le contraddizioni di un’epoca in cui le donne non potevano che essere sante o prostitute

ROMA – Nel fine settimana è andato in scena al Teatro Ciak di Roma lo spettacolo ‘La santa sulla scopa’, scritto dal commediografo Luigi Magni, regista di capolavori del cinema italiano come ‘Nell’anno del Signore’ e ‘In nome del Papa Re’, che nel 1978 gli valse il David di Donatello al miglior film. Nelle sue pellicole, ambientate nella Roma Papalina, Magni indaga il rapporto tra il potere temporale pontificio e i sudditi romani – sia aristocratici che popolani – durante il periodo risorgimentale.

Nel testo teatrale, messo in scena da Sandra Collodel e Franca d’Amato, ci troviamo invece in una Roma cinquecentesca. Le attrici ricoprono, rispettivamente, il ruolo di una suora e di una strega. Nella notte di San Giovanni, dunque il 23 giugno – quando “il giorno si accorcia e la notte si allunga” – Silvestra, una donna accusata di stregoneria, attende la propria esecuzione. Apollonia è una suora della Confraternita della Consolazione e delle Grazie, che si trova, nella ‘notte delle streghe’ ad assistere Silvestra nelle sue ultime ore prima di essere bruciata sul rogo.

Le loro personalità e le loro convinzioni – soprattutto quelle di Apollonia – si incontrano e si scontrano in un gioco delle parti che mette in luce le contraddizioni di un’epoca in cui le donne non potevano che essere sante o prostitute. “Voi più negate de esse santa, più siete santa. Io più nego de esse strega, più so’ strega” dice Silvestra ad Apollonia. Amara ironia e tragica realtà si mischiano nel dialogo tra le due donne.

La satira religiosa e la critica feroce al ruolo della Chiesa, – sia nella Roma del Papa Re che in epoca moderna – è espressa da Gigi Magni con un ritmo di scrittura incalzante, che sfrutta appieno le potenzialità della parlata romana. L’autore riesce a coniugare, con un linguaggio accattivante, la farsa e il dramma. Lo sfondo dal colore cangiante è l’unico elemento presente in scena a parte i leggii di fronte alle attrici. È proprio la loro splendida interpretazione a valorizzare la raffinatezza della lingua romana usata da Magni e a conciliarla ad una dimensione popolare. 

TEATRO CIAK

Via Cassia, 692 – 00189 Roma

www.teatrociakroma.it

[email protected]

Per info e prenotazioni 06.33249268

Orario spettacoli

Serali ore 21.00

Pomeridiane ore 17.30

Prezzo biglietti:

Intero € 28,00

Ridotto € 25,00 (under 20, over 65, gruppi 10+ e disabili)

Prezzi abbonamenti € 18,00-20,00

Giulia Rocchetti

Giulia Rocchetti

Tutti gli articoli

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
La vera bellezza è un’emozione. Video

Verità e bellezza cerchiamole… Che lo spirito dell’infanzia non si spenga. Quale bellezza? Quale verità? La bellezza che attira è quella che fa evadere dalla realtà…fuggiamo dalla verità dominati dalle…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando