Giovedì, 04 Dicembre 2014 22:38

Calendari. L’Oscar Vittorio Storaro firma quello della polizia di stato

Scritto da

ROMA - Vittorio Storaro è un nostro direttore della fotografia, vincitore di tre premi Oscarper Apocalypse Now, per Red se per L'ultimo imperatore.  Il calendario della polizia 2015 porta la prestigiosa firma di questo genio dell’immagine e si rivela  pieno di colore, simboli e significati sottesi.

Nella suggestiva atmosfera del museo dei Mercati di Traiano, il direttore generale della pubblica sicurezza, Prefetto Alessandro Pansa, insieme alla Presidente dei giornalisti cinematografici Laura Delli Colli, hanno inaugurato la mostra dal titolo “L’arte di Vittorio Storaro per le abilità della polizia di stato”. Esposte al pubblico le opere fotografiche realizzate dal tre volte premio Oscar e utilizzate per il calendario 2015 della polizia. La mostra rimarrà aperta fino all’11 gennaio prossimo.

Sul posto non poche personalità della cultura e del mondo dello spettacolo, lo storico presentatore Pippo Baudo, l’attore Sebastiano Somma. Un video di tre minuti ha illustrato spirito e ruolo delle forze dell’ordine nella nostra società,  con assenza di retorica e  chiarezza. La stessa Laura Delli Colli ha voluto encomiare la capacità di sintesi di cui era stata data prova, qualità spesso non praticata dai politici.

Il Prefetto Alessandro Pansa ha affermato: “Con l’edizione del 2015 il nostro Calendario cambia. Diventa un’opera d’arte, un oggetto da collezione”, spiegando che “ Oggi la polizia di Stato possiede il know-how di un’azienda in grado di affrontare tutte le più complesse e sofisticate sfide della modernità, ma non dimentica la pratica delle più importanti virtù umane e civili. Ed è grazie a questo mix – interpretato da Storaro con la sua raffinata capacità visionaria – che ogni giorno possiamo offrire ai cittadini la ‘nostra opera d’arte’ collettiva, che è quella di garantire la massima sicurezza a tutti senza comprimere i diritti e la libertà di nessuno”.

Suggestive le pagine di questo calendario patinato che ci accompagna lungo i mesi offrendoci significati e valori delle forze dell’ordine: marzo, la prontezza, con le automobili azzurre del 113; aprile, la protezione,  tra l’aquila e l’elicottero; giugno, il coraggio, simboleggiato dalla polizia a cavallo; novembre, l’attenzione, rappresentata dal profilo di un agente di frontiera che guarda Leonardo.

La vendita del calendario ha permesso di ricavare 110.000 euro che verranno devoluti al progetto Unicef “Nutrizione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria nella Repubblica Centro africana”.

La mostra rientra nel programma EXBIT degli eventi culturali di Roma capitale.

 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

Le scuole sono chiuse, ma le storie non hanno confini. Le storie viaggiano anche a distanza e a volte contagiano chi le ascolta con un’emozione, una riflessione, un insegnamento.

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]