Mercoledì, 19 Gennaio 2011 18:48

Teatro Ambra. “Girotondo”, anche per Schnitzler il “sesso è ovunque”

Scritto da

ROMA -  “Girotondo” è un’opera teatrale Di Arthur Schnitzler, composta di  dieci scene uniche,  ciascuna con due personaggi che ruotano per tutta la pièce: nella prima una prostituta adesca un soldato, nella seconda il soldato conquista una cameriera, nel terzo la cameriera cede  a un  giovane signore,  il signore  a sua volta incontra  una giovane signora, la signora il marito…  finché, nella decima scena,  il conte, ultimo personaggio, si imbatte  nella prostituta  dell’inizio.


Il tema centrale è l’incontro amoroso vissuto con distacco, istinto e abitudine. Le relazioni umane ridotte a coito, l’amplesso che conclude ogni quadro è preceduto da una danza dell’accoppiamento i cui dialoghi servono a celare le vere intenzioni dei protagonisti. Non a caso le persone coinvolte nel girotondo rappresentano tutte le classi sociali:  per dirla con Henry Miller “il sesso è ovunque”, anche se in “Girotondo”   è denudata l’inutilità delle convenzioni. Commedia amara che lascia la sensazione dell’impossibilità di un rapporto sincero tra uomo e donna.
Paolo Sassanelli si è ispirato a Schnitzler   ambientando le immutate relazioni psicologiche nel risveglio sociale e culturale dell’Inghilterra degli anni ’60 e, attraverso l’erotismo,  conduce il pubblico in un gioco dove gli attori diventano complici di un disegno ambiguo,  aperto a più interpretazioni. La colonna sonora, una recitazione seducente di professionisti maturati in esperienze cine-televisive, una scenografia essenziale,  restituiscono godibilità e leggerezza a questa piéce raffinata che sonda, con la tristezza del genio, le ombre dell’animo umano. Le due ore di spettacolo scorrono al ritmo seducente del coinvolgimento.

Dal 18 al 23 gennaio 2011
GIROTONDO
da Girotondo di Arthur Schnitzler
traduzione e adattamento Marit Nissen
regia Paolo Sassanelli

cast in ordine di apparizione:
Carmen Tejedera  Paolo Briguglia  Eleonora Russo  Luciano Scarpa  Anna Ferzetti  Claudio Castrogiovanni  Giulia Michelini  Pietro Ragusa  Marit Nissen  Paolo Sassanelli
realizzazione Scene: Paki Meduri
costumi Moris Verdiani
luci Davood Keradmand

AMBRA TEATRO ALLA GARBATELLA
piazza Giovanni da Triora, 15  - Roma
Tel. 06 81173900
ORARIO: mar./sab. h 21.00 - dom. h 17.00
BIGLIETTI: intero € 15,00 ridotto € 12,00

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Dio è donna

Divinità era donna! Un tuffo nel mito della Grande Madre tra l’immaginario e il reale. L’universo femminile un viaggio alla scoperta dell’altra metà di Dio. C’è stato un mondo diverso dove si venerava la Dea. Ritroviamo la scintilla della divinità...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]