Martedì, 23 Ottobre 2018 10:40

Festa Cinema Roma. “Boy erased”, la violenza come “terapia” per guarire l’omosessualità. Recensione

Scritto da

ROMA - “Boy erased”, tradotto in italiano con “Vite cancellate”, film di Joel Edgerton,  è basato sulla storia vera di Garrard Conley, raccontata nel  libro di memorie omonimo, pubblicato negli Stati Uniti nel 2016 e tradotto in italiano da Edizioni Black Coffee (ottobre 2018).

Protagonista del film è Lucas Hedges, affiancato dallo stesso Joel Edgerton, Nicole Kidman e Russell Crowe.Testimonia dell’adolescente Jared, figlio di un pastore battista che, dopo aver fatto coming out, è costretto dai genitori a partecipare a una terapia di “guarigione”, un rigido programma di recupero chiamato "Love in Action”. Appena nominato predicatore di una piccola comunità dell’Arkansas, infatti, suo padre non sarebbe mai stato accettato come ministro di fede se la gente avesse saputo della “devianza sessuale” del figlio.

Il film è una chiara denuncia di un sistema che a oggi, negli Stati Uniti, ha imposto a 700.000 persone, di cui la metà giovanissime, un trattamento terapeutico coercitivo atto a guarirle dall’omosessualità. I metodi descritti in “Boy erased” sono d’inaudita violenza psicologica e fisica, non a caso uno dei ragazzi si uccide: sedute di elettroshock, umiliazioni, giochi di controllo mentale volti a piegare i “pazienti” LGBT, nella convinzione che siano peccatori e i loro orientamenti siano nati da rapporti familiari disfunzionali con le famiglie. Interpretato da un cast di alto livello e ben diretto, l’opera raggiunge emotivamente lo spettatore educandolo a una diversa, umana, considerazione di chi ha desideri e aspirazioni che non seguono le convenzioni accettate.

  • DATA USCITA: 07 febbraio 2019
  • GENEREBiograficoDrammatico
  • ANNO2018
  • REGIAJoel Edgerton
  • ATTORINicole KidmanRussell CroweJoel EdgertonLucas HedgesXavier DolanTroye Sivan
  • PAESE: USA
  • DURATA: 114 Min
  • DISTRIBUZIONE: Universal Picture
Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]