Martedì, 24 Luglio 2012 10:12

India. Lavoratori contaminati da fughe radioattive in impianto nucleare

Scritto da

NEW DELHI - Nelle ultime cinque settimane due fughe radioattive si sono verificate  negli impianti nucleari del Rajasthan Atomic Power Station a Rawatbhata, nel nord dell'India. Più di 40 operai sarebbero quindi stati esposti alle radiazioni dell'idrogeno-3 (o trizio, 3H o T, un isotopo radioattivo dell'idrogeno).

Il primo incidente è avvenuto il 23 giugno e ha riguardato 38 persone durante i lavori di manutenzione al canale di refrigerazione; due di loro hanno ricevuto una dose di radiazioniequivalenti al limite annuale permesso, secondo quanto riferito dal manager dello stabilimento, Vinod Kumar, aggiungendo che tutti sono rientrati al lavoro. In un secondo incidente, avvenuto giovedì scorso, altri 4 tecnici sono stati esposti alle radiazioni dell'idrogeno-3, mentre stavano riparando una guarnizione difettosa di una conduttura.

L'India sta spingendo per potenziare il settore nucleare, con una serie di impianti - sviluppati con la tecnologia di Russia, Giappone, Stati Uniti o Francia - in vista o in costruzione.

L'economia del subcontinente indiano attualmente dipende in gran parte dal carbone, mentre meno del 3% dell'energia consumata proviene dagli impianti nucleari esistenti. Il governo punta ad aumentare questa percentuale fino al 25% entro il 2050. Le organizzazioni ambientaliste hanno espresso preoccupazione per la sicurezza in India, dove una serie di incidenti industriali minori, dovuti a negligenza o cattiva manutenzione, sono frequenti.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]ebaonews.it