Mercoledì, 20 Aprile 2022 10:18

“Quando Hitler rubò il coniglio rosa”, l’odissea illuminata di una famiglia di profughi ebrei

Scritto da

Il 28 aprile arriva nei cinema italiani "Quando Hitler rubò il coniglio rosa", diretto da Caroline Link, già vincitrice del Premio Oscar per il film drammatico Nowhere in Africa.

La pellicola, tratta dall'omonimo romanzo autobiografico di Judith Kerr, racconta la storia della famiglia Kemper. Anna Kemper ha nove anni quando, nel 1933, Hitler vince le elezioni in Germania. Suo padre Arthur - reso vivo sullo schermo da Oliver Masucci, noto per il ruolo di Hitler nel film del 2015 "Lui è tornato” - è un intellettuale, apertamente critico nei confronti del nazismo. A causa delle posizioni di Arthur e delle loro origini ebraiche, i Kemper sono costretti a fuggire da Berlino. 

Per raggiungere Zurigo il più in fretta possibile, la madre Dorothea lascia il suo amato pianoforte a casa e intima ai figli Max e Anna di portare con loro un giocattolo a testa. Anna abbandona a malincuore il suo coniglio rosa di peluche, che assurge qui a simbolo della stabilità perduta. La vita agiata che i Kemper conducevano a Berlino lascia il posto ad un'odissea che li porta in giro per l'Europa, alla ricerca di un nuovo Paese - una nuova casa - che li accolga.

Per Anna, interpretata meravigliosamente da Riva Krymalowski, inizia una nuova vita: ora è ebrea, povera e bisognosa. Attraverso i suoi occhi però le difficoltà della condizione dei profughi vengono raccontate con una luce di speranza, mai con rassegnazione. Tramite lo sguardo di Anna il viaggio dei Kemper assume le tinte di un'avventura di famiglia, più che di una tragica fuga.

 "Tutto è possibile finché restiamo insieme" diceva la scrittrice Judith Kerr - ed è questo motto, per Caroline Link, che ha ispirato il suo film.

Data di uscita: 28 aprile 2022

Paese: Germania

Regista: Caroline Link

Distribuzione: AltreStorie

Sceneggiatura: Anna Brüggemann e Caroline Link

Fotografia: Bella Halben

Montaggio: Patricia Rommel

Musiche: Volker Bertelmann

Produzione: Sommerhaus Filmproduktion e Warner Bros

Attori: Riva Krymalowski, Oliver Masucci, Carla Juri, Marinus Hohmann, Ursula Werner,

Justus von Dohnányi, Anne Bennent, Benjamin Sadler

bianco.png